• Tutte
  • In Corso
  • Terminata

London Art Week Digital Summer 2020, 3 – 10 July

Giunta al quarto appuntamento sul tema del ritratto, l’esposizione Faces 4 esplora nuovamente questo genere artistico, sia in pittura, che in scultura e in disegno, a partire dal tardo Settecento fino al secondo dopoguerra. Nell’occasione della London Art Week Digital 2020 la Galleria ha selezionato 22 opere, inedite per il mercato artistico, dove appare considerevole…

Tefaf Maastricht 2020, March 7-15

London Art Week Winter 2019, December 1-6

Tefaf New York Fall 2019, November 1-5

XXXI Florence International Biennial Antiques Fair September 21-29, 2019

London Art Week Summer 2019, June 28-July 5

Tefaf Maastricht 2019, March 16-24

London Art Week Winter 2018, November 29-December 7

Tefaf New York Fall 2018, October 27-31

TEFAF NEW YORK FALL 2018

London Art Week Summer 2018, June 29-July 6

On the occasion of the summer appointment of the London Art Week, the Galleria Carlo Virgilio & C. will exhibit a series of pictorial portraits executed between the 17th and the 21st century in its London premises. This is the second chapter of a show organized on the occasion of the 2017 edition of the…

MODENANTIQUARIA XXXII ANTIQUARIATE EXHIBITION FEBRUARY 10-18, 2018

MODENANTIQUARIA XXXII ANTIQUARIATE EXHIBITION FEBRUARY 10-18, 2018 ModenaFiere On the occasion of our first participation to Modenantiquaria we present a selection of important works of the Nineteenth century by Italian authors - Hayez, Camuccini, Minardi among others - and foreign but resident and active in Italy - Thorvaldsen, MacDonald.

XXX Florence International Biennial Antiques Fair September 23 – October 1 2017

XXX FLORENCE INTERNATIONAL BIENNIAL ANTIQUES FAIR SEPTEMBER 23 - OCTOBER 1, 2017 Palazzo Corsini The 2017 edition of the Florence International Biennial Antique Fair, at Palazzo Corsini from September 22, 2017, one of the most prestigious events in the world of antique fairs, will see us participating once again. Respecting the line of our proposals,…

LONDON ART WEEK – Faces / Italian Works of Art and Design from the 20th Century

Carlo Virgilio Gallery will be present also this year at the London Art Week, in the temporary gallery at 38 Dover Street, second floor, from 30 June to 7 July. The participation involves two exhibition projects. The first one collects twenty portraits, from 16th to 20th Centuries, of different style and typology, but chosen for…

Disegni di figura e di architettura dal XVIII al XX secolo

Figure and architecture drawings from 18th to 20th century May 16 – June 15 2017 The Gallery Carlo Virgilio & C. of Rome returns to its ancient specialization, antique and modern drawing, presenting at the Via della Lupa premises an exhibition mainly devoted to figure and architecture drawing between the 18th and 20th centuries. It…

Lelia Caetani di Sermoneta – Peintre italienne à Paris

LELIA CAETANI DI SERMONETA AN ITALIAN PAINTER IN PARIS  From 8thSeptember to 18th October 2016  Vernissage: 7thSeptember, 6:00 p.m.  Galerie Maurizio Nobile 45, rue de Penthièvre – 75008 Paris   Paris, September 2016 – Lelia Caetani di Sermoneta. An Italian painter in Paris is the exhibition hosted at Maurizio Nobile’s gallery (45, rue de Penthièvre…

La Ville Noire – The Dark Heart of Europe

LA VILLE NOIRE – THE DARK HEART OF EUROPE In occasione della XIV edizione di FOTOGRAFIA, Festival internazionale di Roma, dedicato al tema del PRESENTE, la Galleria Carlo Virgilio annuncia la propria partecipazione al circuito della manifestazione con la mostra LA VILLE NOIRE. THE DARK HEART OF EUROPE di GIOVANNI TROILO. Il progetto di Troilo…

Ferruccio Ferrazzi | (1891 – 1978)

Ferruccio Ferrazzi, uno dei maestri più complessi e longevi della prima metà del ‘900, è argomento della mostra “FERRUCCIO FERRAZZI – Opere scelta da una collezione”, a Milano dal 16 ottobre al 15 novembre 2012 e a Roma dal 20 novembre al 22 dicembre 2012. Per la prima volta sono presentati venti dipinti di Ferrazzi…

Romano Dazzi

Romano Dazzi, figlio del celebre scultore Arturo, nato a Roma nel 1905, dimostrò eccezionale predisposizione al disegno fin dalla primissima infanzia, tanto che Ugo Ojetti, apprezzandone il talento lo presentava già al pubblico nella “Illustrazione Italiana” del 1918. Nel 1923 inviato in Libia dal Governo italiano per documentare le operazioni militari ed eseguire disegni di…

Giovanni e Romeo Costetti

La mostra riunisce 38 opere, tra disegni e incisioni, dei due fratelli Giovanni (Reggio Emilia, 1874- Settignano/FI 1949) e Romeo Costetti (Reggio Emilia 1871-1957), provenienti dalla raccolta del filosofo Arrigo Levasti, al quale molti di essi sono dedicati. I due straordinari autoritratti giovanili di Giovanni Costetti evocano la formazione simbolista dell’artista, tra Torino e Parigi,…

Chiese e Cappelle

La mostra presenta circa cento disegni di architettura di Carlo Marchionni (1702-1786) eseguiti intorno alla metà del XVIII secolo e raccolti, dal medesimo architetto, nel 1756, in un albun dal titolo Chiese e Cappelle. La bella rilegatura coeva piuttosto deteriorata, ha reso realizzabile questa straordinaria esposizione, consentendo la selezione e presentazione di circa quaranta progetti di…

Ritratti di signora

Le donne hanno sempre avuto un grande ruolo nella storia della fotografia: ritratte, ritrattiste e autoritratte. A differenze di altre discipline artistiche le donne hanno immediatamente invaso il mondo della fotografia: penso a tre cose fatte o viste di recente: le mostre da me curate all’American Academy e alle Scuderie del Quirinale, con Esther Van…

Quadreria 2009

DETTAGLI MOSTRA Sottotitolo: Dalla bizzarria al canone: dipinti tra Seicento e OttocentoData inizio: 01/04/2009Data Fine: 30/06/2009Stato della mostra: Terminata La mostra raccoglie circa quaranta dipinti, tutti legati assieme dal filo sottile della qualità e della rarità e che, tra la fine del XVII secolo con un Erode nel gusto dell’Arcimboldo fino alle Tigri in agguato…

Duilio Cambellotti

I. Progetti, scene e costumi per il Teatro greco di Siracusa a cura di Anna Villari Introduzione di Vittorio Gregotti II. Le Leggende Romane a cura di Nicoletta Muratore e Isabella de Stefano La mostra, articolata in due sezioni, curate dalla Galleria Carlo Virgilio e dalla Biblioteca Angelica, intende rendere omaggio alla figura di uno degli artisti…

Luigi Ademollo

Luigi Ademollo, nato a Milano nel 1764, fu pittore prolifico avendo prodotto in sessant’anni di attività centinaia di affreschi, olii, disegni e incisioni in gran parte ancora da rintracciare. Questa mostra dunque, presentando un gruppo di quarantacinque opere ancora inedite: due straordinari olii su tela, disegni e tempere, contribuisce notevolmente alla fortuna critica di un…

Nel silenzio degli animali

Autentico figlio d’arte in quanto discendente di un’antica famiglia di maiolicari campani, Guido Cacciapuoti, nato a Napoli nel 1892, partecipe assieme al fratello Mario dell’attività artigianale familiare, fin da piccolo si rese padrone delle più raffinate tecniche dell’arte della ceramica. Trasferitosi con la famiglia nel 1907 a Treviso, anno della 1° Mostra d’Arte Trevigiana, Guido ebbe…

Intorno alla scultura

A COLLOQUIO CON GIUSEPPE DUCROT In questo percorso sulla scultura, dal Settecento a Ducrot, in cui la presenza dei dipinti in qualche modo testimonia la fortuna di quest’arte presso le altre e il suo primato tra Settecento e Ottocento con la figura di Canova, è curioso che che la tua opera, che chiude il volume, si…

Edgar Degas e l’Italia

Un ritratto inedito di Domenico Morelli, proveniente da famiglia napoletana, è forse destinato a suscitare l’attenzione degli storici dell’arte che si sono in particolare applicati a studiare l’intrigante vicenda delle origini italiane/napoletane di Edgar Degas. Esso può infatti indurre a ipotizzare, nella concretezza del fortunato quanto casuale suo ritrovamento in ambito romano, nuove e suggestive…

Enrico Castelli

UNA NOTA PER CASTELLI PITTORE È quasi dimenticata, la figura di Enrico Castelli. Eppure, almeno in due diversi e distanti periodi della vita, gli avvenne di essere al cuore di talune delle più significative ricerche dell’epoca. Lasciamo, in questo stesso catalogo, alle puntuali indagini di Lorenzo Canova l’acclarare quel momento, aurorale per lui ma già…

Sublime e pittoresco

MILANO INTERNATIONAL ANTIQUES AND MODERN ART EXHIBITION Il catalogo presenta le opere esposte a Milano nel 2006 in occasione della partecipazione della Galleria alla rassegna antiquaria Milano International Antiques and Modern Art. In quell’occasione dipinti, sculture e disegni sono stati riuniti a illustrazione dei diversi generi artistici, nella convinzione che essi si rivelino una delle…

In pieno sole

La semplicità, si sa, è la più difficile delle arti. È il frutto di una rastremazione infinita dell’io, troppo sovente pletorico dell’artista. È il sintomo di un’ascesi silenziosa e tenace. I mobili da giardino sono per Tom Corey l’equivalente delle ninfee di Monet: un attraente enigma infinitamente interrogato. In anni di studi e di esperimenti…

La favola del tempo

Se ripenso alle visite alla pittrice ferrarese Mimì Quilici Buzzacchi, che viveva in una casa al penultimo piano di un palazzo di fronte al Tevere e a Monte Mario, un particolare mi ritorna indietro: lo sguardo sognatore con cui osservava quel lembo di paesaggio, che chiamava la sua “piccola Valle Padana”. La pittrice, ormai ultraottantenne,…

Quadreria 2006

Sulla scia delle ormai classiche rassegne periodiche della Galleria Carlo Virgilio, dedicate col titolo “Quadreria” alla presentazione di episodi preziosi dell’arte del XIX secolo (sia pur con acute divagazioni nelle propaggini dei due secoli limitrofi), con questa mostra entriamo di peso in un periodo immediatamente successivo, laddove le precedenti per lo più terminavano. Gli anni…

L’ultimo Michetti

Le opere successive al 1900 di Francesco Paolo Michetti (1851 – 1929) presentate in questa mostra, generalmente ancora poco note al grande pubblico - che dell’artista abruzzese ricorda principalmente la rappresentazione della natura e dell’umanità, indagate entrambe con sensibilità quasi scientifica per la restituzione realistica della visione e degli aspetti antropologici della cultura rurale -…

L’ultimo giorno di Ercolano

Dalla metà del Settecento il tema delle eruzioni del Vesuvio e della distruzione delle città antiche di Ercolano e Pompei ha enorme fortuna ed è destinato ad entrare nell’immaginario collettivo dell’Occidente. Giovanni Pacini vi dedicò un melodramma e il romanzo di Bulwer Lytton ebbe immensa popolarità, destinata a durare sino alle numerose trasposizioni cinematografiche del…

Due quadri lignei

Si presentano in questo dossier due opere dell’ebanista cremonese Giovanni Maffezzoli (1776 – 1818), allievo del grande Giuseppe Maggiolini, e solo recentemente ristabilito nell’autonomia della sua vicenda artistica. Non sono queste tarsie per mobili ma quadri lignei, dotati di cornici e intelaiati con grande cura tecnica, nati con scopi espressivi e di puro ornamento sin…

Exempla Virtutis

Una Morte di Seneca di Domenico Corvi, inedita, è comparsa di recente sul mercato antiquario. Di grande qualità formale e in perfetto stato di conservazione, costituisce un saggio particolarmente significativo di quello specifico aspetto della pittura di storia indicato come exemplum virtutis, fortunato soprattutto in età neoclassica ma sempre presente nella cultura romana moderna. Il quadro di Corvi,…

Quadreria 2004

Aggirarsi tra i quadri qui esposti, scorrere le immagini riprodotte nel catalogo, oltre a suscitare emozione per la bellezza dell'insieme - una sorta di 'paesaggio ideale' dove vedute obbiettive si alternano a paesi d'invenzione ed entro cui si dispongono armonicamente personaggi evocati in vividi ritratti e creature mitologiche e poetiche - induce ad alcune riflessioni.…

Una prima idea per il “Caino”

All’esposizione del 1842 dell’Accademia di Firenze esordiva il giovane scultore Giovanni Duprè (Siena, 1817 – Firenze, 1882) con il modello in gesso dell’Abele morente. L’impressione suscitata dall’apparizione improvvisa di questo capolavoro era accresciuta dall’oscurità dell’artista e dalla circostanza della sua formazione da autodidatta, priva di quell’istruzione accademica comunemente ritenuta l’unica via all’eccellenza. Apparivano dunque inspiegabili…

Antonio Rizzi (1869-1940)

GENESI DI UN’OPERA PUBBLICA Studi e disegni di Antonio Rizzi per le lunette del Vittoriano I bozzetti e i disegni qui presentati compongono un corpusomogeneo, nella quasi totalità inedito, che documenta il lavoro preparatorio di Antonio Rizzi per le lunette a mosaico del propileo ovest del Vittoriano. La loro pubblicazione colma una lacuna nella conoscenza del…

Episodi di scultura in Italia

L’atto demiurgo del Creatore che manipola il fango per far nascere il primo uomo è la più antica forma di scultura. Una cosa da brivido. Da una materia amorfa e dalla molle instabilità di una manciata di melma prende corpo e calore un’esistenza, ripetendo un’azione che abbiamo tutti compiuto da piccoli quando con le mani…

Lelia Caetani Howard

Profili persi Qualche anno fa ero indeciso se restare a vivere a Roma o trasferirmi definitivamente in Francia, a Parigi. Restai a Roma. Visitai molti appartamenti vuoti (una delle occupazioni che prediligo) finché qualcuno non mi parlò di palazzo Caetani, in via delle Botteghe Oscure. Si trattava di un alloggio al secondo piano del palazzo.…

Quadreria 2001

No Longer a Terra Incognita in American Collections "Those new regions [America] which we found and explored with the fleet...we may rightly call a New World." Amerigo Vespucci, letter to Lorenzo di Pier Francesco de' Medici, 1503 Since the end of the 19th century and early decades of the 20th, Americans, both private individuals and…

Giosetta Fioroni

Una sera d’inverno Sono delle trappole emotive, i disegni e le parole disegnate di Giosetta Fioroni, dei luccicanti specchietti per curiose allodole – “indizi terrestri”, diari di fatti accaduti dentro cui si infilano, senza darlo a vedere, anche fatti che è improbabile che accadano, mezze verità, mezze figure, linee dispettose che si arrestano sul limitare…

Giuseppe Ducrot

…e racconta la storia Gli incontri tra pittura e cinema sono infiniti e sono alla radice stessa del film per mezzo della fotografia. Infiniti sono anche gli incontri tra pittori e cinema. Qui non si tratta di forme ma piuttosto di poetiche; qui è la letteratura a proporsi come matrice: da Poe a Wilde il…