Paolo Michetti - Due figure con gregge

Due figure con gregge

Francesco Paolo Michetti (Tocco Casauria, Pescara, 1851- Francavilla al Mare, Chieti 1929) Due figure con gregge, post 1900 Tempera su carta, mm. 210 x 295 Firmato in basso a destra: “Michetti” Bibliografia: Roma/Francavilla al Mare 1999. p. 125 fig. 84, pag. 202 cat. 12

Teodoro Matteini - Autoritratto, 1799

Autoritratto

Teodoro Matteini Pistoia 1754 – Venezia 1831 Autoritratto, 1799 Matita nera e rossa su carta bianca, in ovato, mm 230 x 185 Firmato, datato, localizzato e dedicato, margine inferiore:“Per obbedienza e venerazione Al cavaliere e famiglia Lazara Teodoro Matteini ritrae se stesso 1779” Nel giugno del 1799 Matteini si recava per alcuni mesi a Padova…

Guido Guidi – La cacciata dal Paradiso Terrestre

Opera non disponibile   Guido Guidi (Roma 1835 – 1918) La cacciata dal Paradiso Terrestre Carboncino, gessetto e sfumino su carta, centinato, mm. 1000 x 1080 Ovidi lo ricorda fra gli ultimi allievi di Tommaso Minardi mettendone in luce le doti di disegnatore oltre che “le sue qualità d’artista di buon gusto…immune da certe esagerate ricerche…

Anne-Louis Girodet de Roucy-Trioson - Genio funerario

Anne-Louis Girodet de Roucy-Trioson – Genio funerario

Opera non disponibile   Anne-Louis Girodet de Roucy-Trioson (Montargis 1767 – Parigi 1824) Genio funerario Penna e inchiostro bruno acquarellato, mm. 307 x 197 Firmato a penna, in basso a sinistra: Girodet. Mollemente appoggiato ad un’urna antica, collocata su di un bassorilievo, un Genio funerario volge il capo nella direzione opposta rispetto alla fiaccola abbandonata ai…

Giovanni Ciliberti - Busto di Bruno Mussolini

Giovanni Ciliberti – Busto di Bruno Mussolini

Opera non disponibile   Giovanni Ciliberti (Ruvo di Puglia 1897- ?) Busto di Bruno Mussolini 1941 Marmo, cm 56,5 x 37 x 26 Firmato: G.Ciliberti, 5 novembre 1941, anno XX.Piedistallo ligneo cruciforme intagliato, scolpito e inciso, m.120x69x62. Iscrizione incisa sul piedistallo in legno, firmata Aurelio Caproni, A Bernito Mussolini che la notte del Diana trasfigurò in albore.…