Laura Bellini – Ritratto maschile 

Laura Bellini (Ancona 1925-Roma 1976) Ritratto maschile  1935 circa   Olio su tavola, cm 50,5 × 40  Firmato in basso a destra: “L. Bellini”  Provenienza, Roma, collezione privata   Di questa rara artista, considerata uno degli ultimi esponenti della Scuola Romana, presente alle mostre Sindacali degli anni 1937, 1938, 1940 e alla Quadriennale del 1939 (Renato Breda, 1890-1940. Artisti e Mostre. Repertorio di pittori…

Dettagli

Alberto Martini – Vanitas con Autoritratto  

Alberto Martini Oderzo 1876-Milano 1954  Vanitas con Autoritratto   1920 circa  Pastello su carta, 540 × 460 mm  Firmato con monogramma e per esteso al centro: “AM / ALBERTO MARTINI”  Provenienza: Padova, collezione privata  Alberto Martini, il grande disegnatore immaginifico e illustratore simbolista, interprete con il suo aristocratico dandysmo della figura dell’artista decadente e poi riconosciuto precursore e antesignano del surrealismo, sperimentò anche visioni più fedeli al verisimile negli anni Venti: opere in qualche modo compartecipi…

Dettagli

Achille Funi – Autoritratto

Achille Funi (Ferrara 1890-Appiano Gentile 1972) Autoritratto  1942  Acquerello e matita su carta, mm 380 × 310   Firmato in basso a sinistra: “A. Funi”  Sul retro del montaggio originale etichette di esposizione: Galleria del Milione, Milano, 1942, 3069/3; Galleria dei Serpenti, Roma; Finarte, Roma, 1984.  Provenienza: Roma, collezione privata Dopo l’esperienza del Futurismo, filtrato attraverso Cézanne e il cubismo, aderisce al generale…

Dettagli

Giannino Marchig – Ritratto del pittore Gino Parin

Giannino Marchig Trieste 1859-1933  Ritratto del pittore Gino Parin (pseudonimo di Federico Guglielmo Jehuda Pollack, Trieste 1876-Campo di concentramento di Bergen-Belsen, Germania 1944)  1920-25 circa  Olio su tavola, cm 44,8 × 47,7  Firmato in alto a sinistra: “GINO PARIN ESEGUITO DA GIANNINO MARCHIG”  Provenienza: Italia, collezione privata Enfant prodige, si forma nella complessa e cosmopolita Trieste di inizio Novecento tra gli studi di…

Dettagli

Vanni Rossi – Autoritratto

Vanni Rossi Ponte San Pietro, Bergamo 1894-Milano 1973  Autoritratto   1922  Olio su tela, 44,7 × 34,5 cm  Firmato e datato in basso a destra: “V. Rossi 1922”  Provenienza: Milano, collezione privata  Considerato l’ultimo divisionista lombardo, grazie alla consuetudine giovanile con Alberto Grubicy de Dragon, che lo supportò anche come mecenate, con Carlo Fornara e la partecipazione nel Gruppo Divisionisti alla prima Biennale di Roma nel 1921, Vanni Rossi guardò…

Dettagli

Pietro Marussig  – Interno con maschere (e autoritratto) 

Pietro Marussig (Trieste 1879-Pavia 1937) Interno con maschere (e autoritratto)  1925  Olio su tela, 49,8 × 44,9  Firmato P. Marussig  Provenienza: Padova, collezione privata  Bibliografia: Alessandra Tiddia, Pietro Marussig, Trieste 2015, cat. 410.  Pittore di formazione internazionale, studia tra Vienna, Monaco, Roma e Parigi e partecipa alle più importanti collettive del suo tempo in Italia e all’estero. A contatto con lo Jugendstil – Franz von Stuck è tra…

Dettagli

Elica Balla – Ispirazione 

Elica Balla (Roma 1914-1995)  Ispirazione  1941  Tecnica mista su tavola, cm 78 × 60  Firmato in basso a destra: “ELICA BALLA”. Intitolato e datato sul retro: “Ispirazione / Primavera 1941”  Provenienza: Italia, collezione privata   Come la sorella Luce, anche Elica portava fin nel nome il crisma futurista del padre Giacomo, che nel 1914, l’anno della sua…