Romagnoli: ritratto maschile

Romagnoli: ritratto maschileCarlo Romagnoli

(Roma 1888 -1965)

Ritratto maschile

1913

Olio su tela, cm 75,5 x 45

Firmato in alto a destra: C. Romagnoli-/Roma MCMXIII

Provenienza: Italia, collezione privata

 

Il romano Carlo Romagnoli si forma presso l’Accademia di Belle Arti della capitale e la relativa Scuola Libera del Nudo. Precoce è il suo esordio che avviene nel 1905 alla Promotrice. Da allora, la sua attività espositiva prosegue intensa fino alla metà degli anni ‘30, con partecipazioni alle edizioni degli Amatori e Cultori fino al 1927, alla Mostra degli Indipendenti del 1911, alla Biennale Romana del 1925alla Biennale di Venezia del 1934, alle mostre di Berlino e Bruxelles nel 1935Ben inserito nel milieu artistico romano, lo testimonia tra l’altro la partecipazione al sodalizio artistico dei XXV della Campagna Romana, Romagnoli diviene, già dall’inizio del secondo decennio del secolo, un conosciuto e apprezzato ritrattista della Roma nobiliare e altoborghese. Dopo la Seconda Guerra Mondiale si perdono le sue tracce e solo 40 anni dopo la sua morte, un lontano erede riscopre il suo atelier in via Nizza a Roma, rimasto così come lo aveva lasciato il pittorecon al suo interno ancora numerose opere che abbracciano l’intero arco della sua produzione. 

Questo robusto ritratto, espressione di virile certezza e aristocratica presenza, datato 1913, nella semplificazione plastica dei pianinel tratto marcato e nella pennellata allungata che stende una materia pittorica morbida e pastosa, indica un pittore moderno, attento alle nuove tendenze della pittura europea e declinato, in particolare, su quel gusto dell’Impressionismo internazionale votato agli effetti di luce ma non incline allo sfaldamento delle formeSuperato il legame, seppur mediato come fondante dato culturale, che i disegni del primo decennio del secolo mostrano ancora con la cultura divisionista e abbandonate le asprezze di tratto di ascendenza secessionista, qui, come nella successiva produzione fino agli anni ‘20Romagnoli mostra la qualità della sua pittura accostandosi con sicurezza nella determinazione veristica dei volumi al fare di Joaquìn Sorolla e Anders Zorn.  

 

Per ulteriori informazioni, per acquistare o vendere opere di Carlo Romagnoli (1888-1965) e per richiedere stime e valutazioni gratuite


Tel +39 06 6871093

Mail info@carlovirgilio.it

Whatsapp +393382427650

oppure scrivici qui: