Bellini: forse ritratto del marito

Bellini: forse ritratto del maritoLaura Bellini

(Ancona 1925-Roma 1976)

Ritratto maschile 

1935 circa  

Olio su tavola, cm 50,5 × 40 

Firmato in basso a destra: “L. Bellini” 

Provenienza, Roma, collezione privata

 

Di questa rara artista, considerata uno degli ultimi esponenti della Scuola Romana, presente alle mostre Sindacali degli anni 1937, 19381940 e alla Quadriennale del 1939 (Renato Breda, 1890-1940. Artisti e Mostre. Repertorio di pittori e incisori italiani in esposizioni nazionali, Roma 2001, p. 60Marco Severini, Bellini, Laura, in Dizionario biografico delle donne marchigiane, 1815-2018, a cura di L. PupilliM. Severini, Ancona 2018, pp. 32 ss.)ci ha lasciato un ritratto Lorenza Trucchi, quando la descriveva ad esempio su Momento Sera (24 aprile 1966): “è inevitabile il richiamo alla Scuola romana della quale la pittrice è, in certo senso, uno degli ultimi eredi: Mafai, Scipione e il primo allucinato Gentilini espressionista, sono un po’ i maestri ideali di questa pittura accesa di lampi romantici e di furori cromatici ben adatti a rendere il clima di una eterna Roma barocca, esaltata dalla luce rossastra dei suoi infuocati tramonti”. Ancora nel 1998, ricordando il legame con il pittore Orfeo Tamburi, Trucchi sottolineava nuovamente l’espressione della Scuola Romana, “della quale la sua pittura baroccheggiante e magmatica era un esempio felice sebbene estremo”.  

Verosimilmente precedente, e di molto, quelle citazioni, il dipinto qui presentato si situa cronologicamente proprio in sintonia con quelle fonti di dialogo, intorno alla metà degli anni ’30, nel suo aspetto materico e terroso, che ricorda oltre Mafai e Scipione anche Carena, ma con una sua specifica indeterminatezza visiva di pennellata che cattura il reale, sottolineando il languore sentimentale di una figura moderna, nell’iconografia classica della malinconia con la mano a sostenere il volto

Per ulteriori informazioni, per acquistare o vendere opere di Laura Bellini (1925-1976) e per richiedere stime e valutazioni gratuite


Tel +39 06 6871093

Mail info@carlovirgilio.it

Whatsapp +393382427650

oppure scrivici qui: