Bruno Munari 

(Milano 1907-1998)

Studio per la rivista L’Ufficio Moderno (studio per pubblicità);

1935-40;

tempera, matita bianca e collage con inserto di foto su carta, mm 305 x 312;

sul verso in alto al centro, a inchiostro, stemma di Giovanni Battista Caproni: raffigurazione con caprone rampante e il motto «SENZA COZZAR DIROCCO»; sul verso a lungo il lato destro del foglio, a inchiostro verde, timbro «STUDIO BOGGERI S.A. MILANO»; verso in basso a destra «BRUNO MUNARI»

Provenienza: Trento, collezione Gianni Caproni.