Aristodemo Costoli – Endimione dormiente

Aristodemo Costoli  (Firenze 1803-1871), Endimione dormiente 1825-30 Marmo di Carrara, altezza cm 116 Provenienza: già a Firenze e in seguito a Parma, collezione privata.     La statua in esame rappresenta un Endimione addormentato, soggetto già molto diffuso nel Rinascimento, ispirato alle Eroidi di Ovidio, ma che nel XIX secolo viene ripreso in scultura soprattutto…